Non avendo in azienda un piano ferie come posso richiederle

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Ferie Non avendo in azienda un piano ferie come posso richiederle

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 2 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #5639
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum
    • Città :

    Salve Gibi,

     

    no di norma non è contemplata l’esclusione dei mesi di luglio e agosto dal piano ferie.

    Spero di essere stata esaustiva, saluti

     

    Gioia

  • #5628

    GiBi
    Partecipante
    • Città :

    Gentile Mario,

    sono già iscritta al vostro sindacato con sede in Sardegna ma in questi giorni di festa avevo bisogno di risposte più celeri, proprio come la sua. Il riferimento normativo da lei citato purtroppo non soddisfa i miei dubbi in quanto è proprio la programmazione delle ferie che manca. Inoltre vorrei sapere se tra le facoltà del datore di lavoro nel decidere le ferie da Maggio a Ottobre è ponderata anche quella di non concederle affatto.

     

    • #5632
      Sindacato-Networkers.it
      Sindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum
      • Città :

      Buongiorno Sig.ra Giulia,

      le ferie sono un diritto del lavoratore che va goduto. Quindi è esclusa l’ipotesi che il suo datore di lavoro non possa darle.

      Se lei ritiene che possa violare il vostro diritto alle ferie e una mancata organizzazione del piano ferie secondo le esigenze aziendali e dei suoi colleghi, la strada migliore da seguire è quella di rivolgersi al più presto ai nostri colleghi sardi e avviare un tavolo di discussione sul tema con l’azienda.

      Cordialmente,

      Mario

  • #5627
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum
    • Città :

    Buongiorno GiBi,

    le riporto l’articolo 148 del CCNL Commercio che regola la determinazione delle ferie:

    Compatibilmente con le esigenze dell’azienda, e tenuto conto di quelle dei lavoratori, è in facoltà del datore di lavoro stabilire il periodo delle ferie dal maggio all’ottobre, eccettuate le aziende fornitrici di apparecchiature frigorifere e di birra, acque minerali, bevande gassate, gelati e ghiaccio, nonché le aziende di raccolta e salatura di pelli grezze fresche che potranno fissare i turni di ferie in qualsiasi periodo dell’anno.

    Ferme restando le eccezioni sopra indicate, in deroga a quanto sopra, la determinazione dei turni feriali potrà avvenire anche in periodi diversi dell’anno in accordo tra le parti e mediante programmazione.
    Le ferie potranno essere frazionate in non più di due periodi.
    I turni di ferie non potranno avere inizio di domenica, né di giorno festivo e neppure nel giorno antecedente alla domenica o a quello festivo ad eccezione dei turni aventi inizio il 1° o il 16° giorno del mese.
    Il decorso delle ferie resta interrotto nel caso di sopravvenienza, durante il periodo stesso, di malattia regolarmente denunciata e riconosciuta dalle strutture sanitarie pubbliche competenti per territorio.

    Questo è il quadro generale. Le consiglio comunque di rivolgervi (magari un gruppo di 3-4 lavoratori) a una nostra struttura sindacale della sua città.

    Se mi dice dove lavora, le posso indicare un nostro ufficio. In alternativa, può consultare la mappa dell’Italia che trova sulla colonna di destra del nostro sito.

    Cordialità,

    Mario

     

     

  • #5624

    GiBi
    Partecipante
    • Città :

    Buongiorno ,

    Mi chiamo Giulia e lavoro presso una grossa catena di supermercati come cassiera di IV livello, ho un contratto part time misto a tempo indeterminato. In 5 anni l’azienda non ha mai disposto un piano ferie e tutti noi dipendenti andiamo avanti facendo richieste verbali per ferie, giorni liberi, cambi turno. Capita spesso, quindi, di avere problemi organizzativi tra colleghi e azienda e capita anche, tutti gli anni, che il datore di lavoro sospenda le ferie per il periodo estivo di Luglio e Agosto.  Vorrei sapere se esiste una normativa che autorizza tale sospensione e se come dipendente ho il diritto di usufruire delle ferie estive nonostante tutto.

    grazie

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.