incompatibilità con collega

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Salute e Sicurezza incompatibilità con collega

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 3 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #5608
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum
    • Città :

    Salve patrizia62,

     

    si, credo che debba far capire alla sua collega che lei ha bisogno di essere concentrata per espletare il suo lavoro.

    Saluti ancora ed auguri,

     

    Gioia

  • #5605

    patrizia62
    Partecipante
    • Città :

    Grazie Sig. Gioia, continuero’ allora come da suo consiglio,e per quanto riguarda me, con quale conportamento migliore, devo far si che non mi inopportuni nello svolgimento , non la devo ascoltare, o mi conviene parlarle direttamente che la smetta. Intendo anche non darle confidenza in modo da poterla allontanare  senza pero’ sfociare nel litigio.

  • #5602
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum
    • Città :

    Salve patrizia62,

     

    posso capire ma difficile suggerire soluzioni, deve insistere con i suoi responsabili, loro sono preposti a poter prendere delle iniziative nei confronti della collega. Insista..

     

    Saluti, Gioia

     

  • #5600

    patrizia62
    Partecipante
    • Città :

    Buongiorno, lavoro in un ente pubblico, da alcuni mesi mi è stata affiancata una collega, con un carico di lavoro ben diverso dal  mio, tutto il giorno la collega mi racconta i suoi problemi, i fatti suoi, vuole uscire con me, mi chiede tutte le mie cose private, al tal punto che non riesco più  ad terminare il mio lavoro. Parlato con i Responsabili, mi è stato detto di non rispondergli, se non le rispondo la collega si arrabbia dandomi della maleducata nei suoi confronti e che non collaboro. Durante tutto l’orario di lavoro mi trovo praticamente a svolgere il mio lavoro di conteggi ed ad ascoltare lei. Sono arrivata a un punto che arrivo molto in anticipo a lavoro prima al lavoro e uscire prima di lei. Arrivo a casa che veramente sono esausta.Cosa posso fare e come devo comportarmi. Grazie per vostra risposta

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.