Rispondi a: orario di lavoro

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Orario di lavoro orario di lavoro Rispondi a: orario di lavoro

#5384

Roguida
Partecipante
  • Città :

Scusate, ma non sa cosa sia successo!!!

Rimando la mia domanda:

Buongiorno

Sono statao assunto con cotratto CCNL metalmeccanico al 6° livello.

Alla firma del contratto, mi è stato detto (come per altro ad altri) che la nostra funzione ed inquadramento non ci rendeva soggetti ad orario  di lavoro. La frase esatta sul contratto è questa: “Il rapporto di lavoro, per quanto non espressamente qui derogato o integrato, sarà disciplinato dalle disposizioni normative ed economiche di cui al CCNL per i dipendenti dell’industria Metalmeccanica ….”

Poi, all’articolo 4, riporta esplitamente (cito qui per intero): “La qualifica a Lei attribuita comporta il non assoggettamemto all’orario di lavolo giornaliero o settimanale ai fini legali e contrattuali”.

Adesso che ho iniziato a lavorare lì (proprio per questa flessibilità), mi obbligano ad entrare entro le 8.30 del mattino ed uscire dopo le 17.30 (con 1 ora di pausa pranzo non retribuito).

Se facco meno di 9 ore in azienda, oppure, se arrivo dopo le 8.30, anche se esco dopo 12 ore di lavoro, mi vengono comunque trattenuto dalla busta paga le ore non lavorate.

1a domanda: E’ noramle tutto ciò? mi sembra una “inadempienza contrattuale”, come posso fare per farlo rispettare? (anche se non recupero i soldi ormai trattenuti?)

2a domanda: sulla busta paga, non mettono le timbrature (dalle – alle), ma solo il tempo trascoroso in azienda (ovviamente senza l’ora mensa), quindi, vediamo “lunedi 8ore, Martedi 6 ore 2 ore mancato giustificativo ecc….).

E’ normale che non siano presenti le timbrature di quando sono entrato e quando sono uscito?

 

Grazie mille