Rispondi a: Dimissioni e Sindacati: quale scegliere?

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Dimissioni e Sindacati: quale scegliere? Rispondi a: Dimissioni e Sindacati: quale scegliere?

#5165

serena_cerasa
Partecipante
  • Città :

Salve,
sono una ragazza 33enne che vive e lavora a Roma, ma originaria di Milano. HO la necessità di tornare a Milano per motivi famigliari (mia mamma non gode di ottima salute) e mi chiedevo quale potesse essere il modo per potermi trasferire ma non perdere lavoro o cmq percepire la disoccupazione:

– Ho un contratto a tempo indeterminato (anno 2014 no job act) e l’azienda ha meno di 15 dipendenti
– mia mamma è invalida al 100%, mio papà è un 70enne pensionato forse potrei chiedere il trasferimemnto con legge 104? L’azienda ha una sede in prov. di MIlano ma al momento non c’è necessità di personale
– potrei licenziarmi? In caso di licenziamento volontario (dimissioni) per necessità di trasferimento avrei diritto lo stesso alla disoccupazione?
– potrei farmi licenziare per giusta causa (difficoltà economica aziendale)? In questo modo percepirei la disoccupazione. L’azienda non potrebbe assumere personale? Se sì per quanto tempo?

Resto in attesa di una Vostra risposta e vi ringrazio per l’attenzione.

grazie