Futurium, l’Europa già guarda al domani

Post by: 16/05/2014 0 comments 791 views

MILANO – Manca ormai poco al rinnovo del Parlamento europeo. Il prossimo autunno una nuova Commissione si insedierà e le nuove sfide digitali, come Futurium, restano al centro del mandato.

La DG Connect, la direzione generale della Commissione europea che si occupa dell’Agenda Digitale, ha promosso una nuova iniziativa rivolta a tutti i portatori d’interesse che nei prossimi anni sono chiamati a fare delle scelte importanti sui temi dell’ICT.
Dopo una prima fase di ascolto attraverso un sondaggio, la DG adesso vuole raccogliere idee e proposte utili per le scelte politiche dei prossimi 5 anni.

Grazie a Futurium, una piattaforma online dove oltre 2.500 pensatori – dagli studenti universitari ai filosofi, dagli imprenditori ai docenti – che servirà a raccogliere tutti i punti di vista utili su come sarà il mondo tra 30-40 anni.

L’esperienza dell’assemblea annuale dell’Agenda Digitale, il coinvolgimento degli utenti sui social media e online in generale hanno dato la possibilità di sviluppare uno strumento come Futurium per raccogliere nuovi spunti a favore di politiche digitali migliori per i cittadini europei.

La DG, incontrerà fino alla fine di giugno i principali stakeholder per capire se tutte le priorità fissate finora siano ancora valide per il prossimo mandato elettorale.

La DG ha avviato anche una consultazione per contribuire al riesame della strategia Europa 2020 e conoscere i pareri degli interessati sul suo ulteriore sviluppo.

I settori coinvolti sono: affari economici e finanziari; competitività; industria; mercato unico; occupazione; ricerca, sviluppo e innovazione; economia digitale: clima, energia e uso efficiente delle risorse; istruzione e formazione; povertà ed esclusione sociale.

La consultazione resterà aperta dal 5 maggio al 31 ottobre 2014. Sarà possibile compilare un questionario online o scaricabile da qui, per e-mail (SG-EUROPE2020-CONSULTATION@ec.europa.eu) o per posta al seguente indirizzo:

Commissione europea
Segretariato generale – Unità SG D1 “Europa 2020, Semestre europeo, governance economica”
BERL 6/201
Rue de la Loi 200
1040 Bruxelles
Belgio

I contributi saranno pubblicati sulla pagina web principale del progetto.
Al termine della consultazione, la Commissione analizzerà e tratterà le risposte ricevute. Sulla base dei risultati della consultazione pubblica, all’inizio del 2015 elaborerà proposte per l’ulteriore sviluppo della strategia Europa 2020.

Futurium, l’Europa già guarda al domani ultima modifica: 2014-05-16T00:00:00+00:00 da Redazione

Scrivi ora un commento

Assicurati di scrivere le informazioni obbligatorie (nome, email). Il codice HTML non è consentito