Mezzogiorno, arriva Smart&Start

Post by: 18/07/2013 0 comments 604 views

MILANO – Smart&Start è il nuovo incentivo per le start-up del Mezzogiorno che puntano su innovazione, utilizzo delle tecnologie digitali e valorizzazione dei risultati della ricerca.

Smart&Start contribuisce a coprire i costi di gestione sostenuti nei primi quattro anni di attività aziendale (Smart) e le spese per investimenti legati all’avvio dell’attività imprenditoriale (Start).

La procedura di accesso alle agevolazioni Smart&Start avviene esclusivamente via web, senza l’invio di documentazione cartacea.

Coloro che intendono richiedere sia le agevolazioni Smart sia le agevolazioni Start presentano un’unica domanda. Le domande di agevolazione potranno essere presentate a partire dal 4 settembre 2013 alle ore 12.00, fino ad esaurimento delle risorse, secondo la modalità “a sportello”, cioè in base all’ordine cronologico di ricevimento.

Per accedere alle agevolazioni le imprese, alla data di presentazione della domanda, devono:

  • essere costituite da non più di 6 mesi
  • essere di piccola dimensione
  • avere sede legale e operativa nelle regioni Campania, Calabria, Sicilia e Puglia
  • essere costituite in forma societaria, comprese le società cooperative
  • fare capo a una compagine composta da persone fisiche, in maggioranza assoluta numerica e di partecipazione.

Per le società cooperative i soci devono essere rappresentati esclusivamente da persone fisiche.

Per ulteriori informazioni su come accedere ai fondi, visitare il sito www.smartstart.invitalia.it.

Mezzogiorno, arriva Smart&Start ultima modifica: 2013-07-18T00:00:00+00:00 da Redazione

Scrivi ora un commento

Assicurati di scrivere le informazioni obbligatorie (nome, email). Il codice HTML non è consentito