Deloitte: 800 assunzioni in Italia entro l’anno

Post by: 15/02/2012 0 comments 801 views

MILANO – Fase di crescita per Deloitte, una tra le più grandi realtà di servizi alle imprese, che annuncia un piano recruiting per 800 persone nel 2012: la società punta principalmente sui giovani, dinamici, laureati (in economia, ingegneria gestionale, discipline scientifiche) con attitudine al team work ed al problem solving, flessibilità e ottima conoscenza dell’inglese.

Le ricerche aperte in Italia, per i Networkers, sono circa un centinaio concentrate nelle seguenti aree:

L’AREA BUSINESS SERVICE – Nelle aeree Implementazioni ERP SAP e Oracle, Application Management e Technology Integration, assumerà 35 persone, prevalentemente stagisti o con contratti a tempo indeterminato e però anche profili più esperti: indispensabili, oltre alla laurea e alla conoscenza dell’inglese, buone competenze Erp.

L’AREA EXTENDED RISK SERVICE – Nella sicurezza, privacy, It audit, risk advisory services è pronta ad integrare l’organico con 50 stagisti neolaureati in aree tecniche (informatica, telecomunicazioni) o in matematica e fisica. La stessa divisione cerca anche 15 profili senior consultant.

IL PROGETTO EXCELLENCE JUNIOR – La società cerca candidati tra i 25 e i 27 anni, da inserire a Milano nell’ambito del progetto Operation Excellence Junior: dovranno curare, almeno inizialmente, l’elaborazione e gestione dei database per poi esser coinvolti nelle attività di formazione con il cliente. Indispensabile la conoscenza di Access.

LE ALTRE ASSUNZIONI – Nell’area audit Deloitte prevede l’inserimento di 300 nuove risorse, entro giugno: saranno assunte, come assistenti revisori contabili, con contratti di stage e apprendistato di 2-3 anni che, in un secondo tempo, potranno trasformarsi in un contratto a tempo indeterminato. L’area Consulting assumerà 350 nuove risorse: 220 da inserire come stagisti con ‘ottime possibilità di conversione a contratto, i restanti 130 da inserire con contratti a tempo indeterminato. La divisione Financial Advisory Services prevede di assumere, al momento, quattro profili ‘senior’: richiesta laurea (in economia o in ingegneria), un’ottima conoscenza dell’inglese, disponibilità a viaggiare.

Altri 50 assunzioni sono previste allo Studio tributario e societario che cerca giovani laureati, in discipline economiche, con, preferibilmente, una specializzazione o master in ambito tributario, da inquadrare, al 90%, con stage propedeutici a collaborazioni stabili. Nell’area Legal e’ previsto l’ingresso di 5 persone con contratto di stage. Deloitte cerca anche profili senior. Sempre indispensabile una buona conoscenza dell’inglese.

LA NOMINA – Deloitte Italia intanto ha nominato un nuovo Talent Leader individuato in Fabio Pompei, già Partner responsabile delle Risorse Umane in Audit. Un ruolo strategico a conferma dell’importanza che la società attribuisce alla capacità di attrarre, e trattenere, i talenti.

 

dI Giuseppe de Paoli

Deloitte: 800 assunzioni in Italia entro l’anno ultima modifica: 2012-02-15T00:00:00+00:00 da Redazione

Scrivi ora un commento

Assicurati di scrivere le informazioni obbligatorie (nome, email). Il codice HTML non è consentito